Hockey Lna / L'Ambrì incespica sotto lo striscione di arrivo

Hockey Lna / L'Ambrì incespica sotto lo striscione di arrivo
A distanza di sole 24 ore dal fragoroso successo sul Lugano nell'ultimo “derby” della stagione regolare, torna a complicarsi il cammino dell'AmbrìPiotta verso il “play-off” dell'hockey di Lega nazionale A: nella forse decisiva trasferta a Langnau, avversari gli Scl Tigers, stasera una sconfitta per 1-3 che lascia i biancoblù a macerarsi con un “più cinque” sulla linea, vale a dire sul ServetteGinevra tra l'altro sceso in pista una volta in più e, guarda caso, domani atteso dal Lugano alla “Resega” di Porza. In cronaca: Scl Tigers avanti con Elo Eero (28.48), replica di Nick Plastino al primo “power-play” utile (33.49, assist di Jiri Novotny), identica situazione ma rovesciata per il 2-1 di Elo Eero (37.05), gioco pari ed occasioni identiche dall'una e dall'altra parte; a meno di tre minuti dall'ultima sirena, in condizione favorevole di pista, fuori il portiere Benjamin Conz e dentro il sesto uomo di movimento, purtroppo ad esito esattamente contrario a quello desiderato (57.37, Aaron Gagnon). Gli altri risultati: FriborgoGottéron-BielBienne 3-2 (oggi); RapperswilJona Lakers-Losanna 1-2 (oggi); Lugano-ServetteGinevra (domani); Zsc Lions-Berna (domani). La classifica: Zugo 90 punti; Berna 89; Losanna 74; Scl Tigers 73; BielBienne 68; AmbrìPiotta 67; Zsc Lions, FriborgoGottéron 65; ServetteGinevra 62; Lugano 61; Davos 37; RapperswilJona Lakers 29 (Losanna, Scl Tigers, BielBienne, FriborgoGottéron, ServetteGinevra, RapperswilJona Lakers 44 partite disputate; Zugo, AmbrìPiotta, Zsc Lions, Davos 43; Berna, Lugano 42).
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry