Rissa tra detenuti, un uomo finisce in ospedale: non è grave

Versione stampabileVersione PDF
Rissa tra detenuti, un uomo finisce in ospedale: non è grave
Episodio dalle cause non chiare questa mattina in una struttura penitenziaria ticinese. Fitto il riserbo delle fonti ufficiali, aperta un’inchiesta penale a carico dell’aggressore.

Non è la prima volta, non sarà l’ultima. Ma è fatto rilevante, oltremodo rilevante: un detenuto di nazionalità non precisata (secondo voci non confermate, si tratterebbe di un nordafricano) ha subito lesioni di entità non seria in séguito alla colluttazione avuta questa mattina con altra persona ospite in una struttura carceraria ticinese.

Con particolare attenzione nel non lasciar trapelare nulla, fonti del Dipartimento cantonale istituzioni fanno sapere che le condizioni del ferito sono soddisfacenti e che egli è potuto rientrare in cella già nel pomeriggio. Sull’episodio è stata aperta un’inchiesta penale a cura del ministero pubblico; varie le contestazioni a carico dell’aggressore, che durante la rissa - stando ad indiscrezioni - si sarebbe servito di una lama. Ignote le ragioni dell’accaduto.

pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry